Domande & Risposte

Puoi accedere alla tua CARD Salute AXA dalla pagina “I tuoi Servizi Salute”, dopo aver effettuato il login oppure dall’App MyAXA o dall’Area clienti.

Per ricevere uno sconto sulle prestazioni sanitarie mostra la Card Salute AXA presso le strutture mediche convenzionate con AXA Caring. Leggi il regolamento.

La card AXA è valida per tutti i clienti AXA fino al 31/08/2021, per polizze in vigore in tale data. Se sei un cliente AXA con attiva almeno una polizza salute la tua card sarà valida fino alla scadenza della polizza stessa. Leggi il regolamento dell’iniziativa.

Per usufruire del consulto medico video/telefonico h24, basta effettuare il log in e nello spazio dedicato al teleconsulto medico inserire i propri dati ed un recapito telefonico. Il medico ti ricontatterà al numero indicato nella fascia oraria selezionata.

Ricorda che puoi condividere con il medico del teleconsulto il report con i risultati della prima valutazione dei tuoi sintomi effettuata tramite il portale.

Tutti gli utenti possono accedere al servizio gratuito di valutazione dei sintomi tramite Intelligenza Artificiale.

In esclusiva per i clienti Salute, AXA riserva tanti servizi dedicati: consulto medico telefonico o in videochiamata h24, prenotazione visite ed esami presso strutture convenzionate, tariffe agevolate e molti altri.

Il servizio di valutazione dei sintomi tramite Intelligenza Artificiale è completamente gratuito. Per accedere agli altri servizi come il consulto medico h24, è necessario essere clienti Salute AXA.

Mediktor è un valutatore di sintomi dalla comprovata efficacia. Il suo metodo è stato convalidato a seguito di uno studio clinico condotto su oltre 1000 pazienti in regime di Pronto Soccorso. Le diagnosi eseguite da Intelligenza Artificiale sono state confrontate con quelle del personale medico, mostrando un tasso di successo del 91,3%.

I dati personali sono trattati dai nostri dipendenti e collaboratori e possono essere comunicati a società terze, a soggetti appartenenti alla cd. catena assicurativa (cioè soggetti che cooperano nella gestione dei rischi assicurativi, quali società del Gruppo, intermediari assicurativi, enti pubblici - es. IVASS, o associazioni di categoria - es. ANIA), ad altre Società del Gruppo AXA (controllanti, controllate e collegate, anche indirettamente) che trattano i dati per conto del Titolare sempre per le finalità che precedono e per quelle amministrativo-contabili, oppure operano in totale autonomia come distinti “titolari del trattamento”.

Per talune attività utilizziamo soggetti di nostra fiducia - operanti talvolta anche al di fuori dell’Unione Europea - che svolgono per nostro conto compiti di natura tecnica, organizzativa o gestionale. In caso di trasferimento dei dati fuori dall’Unione Europea sono assicurate le garanzie previste dalla vigente normativa, tra cui l’utilizzo di regole aziendali vincolanti (cd. BCR - Binding Corporate Rules) per i trasferimenti all’interno del Gruppo AXA, l’applicazione di clausole contrattuali standard definite dalla Commissione Europea per i trasferimenti verso società non appartenenti al Gruppo AXA o la verifica della presenza di un giudizio di adeguatezza del sistema di protezione dei dati personali del Paese importatore dei dati.

I dati personali non sono ceduti a terzi, né diffusi.

Se sei un cliente Salute AXA, puoi condividere con un medico, tramite consulto telefonico o in videochiamata, il referto ottenuto mediante Intelligenza Artificiale. In più, puoi prenotare visite ed esami presso strutture sanitarie convenzionate chiamando il centralino dedicato.

Il servizio di visita medica a domicilio non è contemplato. Come cliente Assistenza 360 di AXA puoi accedere ad altri servizi a domicilio, quali la consegna a casa di farmaci. Senza spese aggiuntive.

Per prenotare una visita, puoi contattare la nostra Centrale Operativa. Basta seguire le istruzioni della voce guida e digitare il tasto 1. Un nostro esperto ti aiuterà a trovare la struttura convenzionata AXA più adatta alle tue esigenze e a completare la procedura di prenotazione.